.

I social network hanno dato diritto di parola a legioni di imbecilli.

Umberto Eco


Spero di non essere fra i peggiori.

Blu Malva

mercoledì 2 settembre 2015

Diversamente versi - Fotografie






Serbo incolonnate, una ad una,
le fotografie mai scattate
per timore, o forse pigrizia,
quando ancora contavamo i giorni,
distinguendoli.
Le foglie d'autunno saranno le pause
tra l'una e l'altra, i respiri necessari
nella camera oscura.


10 commenti:

  1. Eccomi qua — come da solo a solo — prigioniero da solo in questo dentro, il grande ormai stanzone ch'è la rete
    E allora dico questa cosa del 2008, come a risposta di una domanda a sé formulata

    Un vento solleva treni d’aria, appunti
    frettolosi di vita—un nuovo te
    da leggere
    Indovinare
    Ricordare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti siamo soli, in fondo, anche in mezzo alla moltitudine di una rete e di un mondo.
      Molto bello il tuo apporto riesumato dal passato. E gradito.

      Elimina
  2. Vabbè visto che siamo in tema, a me hai fatto venire in mente un mio vecchio componimento(!XD!) di quando ero giovane romantico e sbarbato, che non c'entra na sega e di cui riporto uno stralcio così tanto per.


    Qui non c’è nessun film, nessuno ha scritto niente
    Però che un sacco di gente
    che viene e che va
    Professori ed allievi
    Principesse, stelle cadenti
    Coccodrilli che piangono
    Pinguini vestiti da leoni
    & cavalli scambiati per muli
    Ah! E non mancano mai gli avvoltoi che girano in cerchio.
    Qualche canzone qua e là
    E un sacco di fotografie che vedi solo tu



    Terribile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sorrido, Bill.
      Quando rileggo certe cose scritte in gioventù noto una differenza abissale rispetto a ciò che scrivo ora, o che ho scritto in età, comunque, più matura.
      Cambiamo noi e cambia il nostro stile, il modo di comunicare e tradurre.

      Elimina
    2. Ma sì. L'invecchiare non arreca soltanto demenza senile e cedimenti fisici; ci sono anche doni positivi :-D

      Elimina
  3. Ricordare i ricordi forse è ancora meglio di guardare foto.
    Le foto non scattate sono una bella alternativa.

    RispondiElimina
  4. Pur amando la fotografia oso dire che quelle non scattate sono le migliori.

    RispondiElimina
  5. la camera oscura della mente, tra respiri e sospiri necessari, sviluppa di continui rulini mai impressi.
    (piaciuta)
    ml

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Massimo.
      On fait comme l'on peut..

      Elimina