.

I social network hanno dato diritto di parola a legioni di imbecilli.

Umberto Eco


Spero di non essere fra i peggiori.

Blu Malva

venerdì 1 maggio 2015

Diversamente versi: Fossilis





L'acqua ha trasportato sabbia e fango
a seppellirti ancora vivo.
Sfuggito alla decomposizione,
al ratto del vento,
al pasto dei necrofagi,
sei rimasto nella mia terra rossa,
al riparo.
Fossile vivente, organismo immutato,
calco, superstite dell'estinzione.
Paradosso di ogni credo,
sinonimo e contrario,
graffi il mio sguardo e lo accarezzi,
ogni volta che ti percorro.







4 commenti:

  1. Mi piace il dritto e anche il rovescio di questa medaglia che gli ultimi versi invitano a leggere anche in senso metaforico.
    ml

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie.

      Dritto e rovescio, pro e contro, buio e luce...
      In qualsiasi modo la si metta è così. Ho sempre pensato che se manca una convivenza di opposti, manca anche attrazione (anzi, Attrazione) ed intensità.
      Ma questo, naturalmente, è un mio punto di vista ed un mio sentire.

      Elimina
  2. Sarà che bisogna morire per poter continuare a vivere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io direi che occorre morire per capire cosa sia davvero vivere ..

      Elimina