.

I social network hanno dato diritto di parola a legioni di imbecilli.

Umberto Eco


Spero di non essere fra i peggiori.

Blu Malva

venerdì 19 dicembre 2014

L'insostenibile pesantezza dell'essere



Non ho molta voglia di scrivere, neppure molto tempo. Tra le due motivazioni è la prima, tuttavia, ad avere il predominio.
Come puntualmente mi accade, perdo interesse nel pubblicare, nel leggere chi solitamente leggo, nell'introdurmi nel teatrino virtuale di cui ogni blogger, nolente o volente, fa parte.
Per cui, niente di che.
Trovo tutto pedante e pesante.
[me compresa].
Attendo eventuali sviluppi.

 After all, tomorrow is another day. *





* (Rossella O'Hara, Gone with the wind)


8 commenti:

  1. Ci vuole pazienza.
    Soprattutto con se stessi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pazienza non è mai stata una delle mie virtù.
      Invecchiando qualcosa è cambiato.
      Cerco di camminare su questo labile filo.

      Elimina
  2. doesn't matter, it's only rock and roll but i like it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, Mick Jagger era un'altra cosa, ma apprezzo.
      : )

      Elimina
  3. Ebbi e ho l'impressione di essere stato, almeno in parte, una qualche responsabilità nell'accaduto.

    RispondiElimina